Tartare di gamberi e ricciola con guacamole al peperoncino

Tartare di gamberi e ricciola con guacamole al peperoncino

INGREDIENTI PER 10 PERSONE:

Ricciola polpa g.500
Gamberi freschi  g.700
Pane casereccio g.150
Aglio 1spicchio 
Rosmarino 1 rametto
Succo di 1 limone
Senape chiara  g.30
Worchester sauce q.b.
Olio e.v.o q.b.

Per la guacamole: 

1 limone 
Sale q.b.
Salsa Worchester q.b.
n.3 avocado maturi
100 g. di olio e.v.o
Tabasco q.b. 
Peperoncino q.b.

Per la decorazione:

Fiori di cappero 1 vasetto
Insalata misticanza 100 g.
Fiori eduli 1 vasetto

 

PROCEDIMENTO:

Pulire bene la ricciola e i gamberi, tagliarle il tutto  a dadini e sistemare in una terrina.
Tagliare il pane casereccio a dadini, saltarlo in padella con olio, aglio in camicia e rosmarino.
Frullare l'avocado con olio e.v.o, limone, sale, Worchester sauce, peperoncino e tabasco. Lavorare bene e disporre il composto ottenuto in un sac à poche. Conservare in frigorifero.
Condire la tartare di gamberi e ricciola con succo di limone, olio e.v.o, Worchester sauce, senape chiara e unire i dadini di pane croccante.
 
 
 
FINITURA:
 
Sistemare la tartare nei piatti con l'ausilio di dischi di metallo dal diametro di 6/7 cm.
Lasciare uno spazio nella parte alta del disco e colmarlo con la guacamole.
Pareggiare bene con la spatola; togliere lo stampo e decorare con misticanza, fiori eduli e fiori di cappero.
Servire.

Per offrirti il miglior servizio possibile metroacademy.it utilizza cookies di proprietà e di terzi. Continuando la navigazione autorizzi l’uso dei cookies Chiudi